Bed and Breakfast in Chianti vicino Siena

Storia

Testimonianze storiche di una famiglia illustre

Museo

Il Museo allestito all'interno di questo esclusivo bed & breakfast di Siena racconta la storia della famiglia attraverso foto d'epoca, cimeli e altre testimonianze tramandate di generazione in generazione e gelosamente conservate fino ad oggi.
I vari personaggi illustri che fanno parte dell'albero genealogico esercitano un fascino davvero particolare, quasi fiabesco, come Rosanna Bonelli, detta "Rompicollo", attuale proprietaria di Villa Astreo insieme ai figli, Francesco e Chiara.

Rompicollo

Nella stanza a lei dedicata spiccano numerose medaglie e articoli di giornale risalenti al glorioso giorno in cui stupì ed incantò tutti i senesi correndo, nel 1957, il Palio nella celebre Piazza del Campo. Fino ad oggi è stata l’unica donna nella storia a partecipare a questo suggestivo evento; l’opportunità le venne data dopo aver fatto la controfigura a Diana Dors nel film "La ragazza del Palio" di Luigi Zampa (pellicola alla quale partecipava il celebre Vittorio Gassman).
Nel titolo quasi un segno del destino, la cui magia potete oggi rivivere nelle pagine di "Io, Rompicollo - Storia della donna che ha corso il Palio di Siena", un libro - disponibile anche in lingua inglese - che dopo 50 anni racconta un antico sogno che divenne realtà. Non perdete la straordinaria occasione di farvelo autografare!

Sale

Il salotto è dedicato a Luigi Bonelli (1892-1954), padre di "Rompicollo", omonima operetta da lui scritta, che ebbe oltre 200 repliche. Uomo straordinariamente brillante, fu giornalista e scrittore di commedie teatrali e racconti per ragazzi, come il bellissimo "Boccaperta in Furberia".
Giulio Cesare Flamini (1908-1987), ricordato nel salone d'ingresso, fu Generale di Corpo d'Armata di Cavalleria, pluridecorato per le sue capacità e i tanti meriti, ricordati anche nei libri che narrano le gesta dell'Esercito Italiano. Fu anche tra i più autorevoli giudici internazionali della Federazione Italiana Sport Equestri. Suo padre Francesco Flamini (1868-1922) fu un insigne letterato e studioso di Dante, amico dei poeti Pascoli e Carducci. Fu preside della prestigiosa Università La Normale di Pisa, nonché della Sorbona di Parigi.

per gli ospiti che prenotano direttamente dal nostro sito web :

  • le migliori tariffe speciali

  • benvenuti con una bottiglia di Chianti

  • un simpatico omaggio per ricordo

Siamo a vostra disposizione per informazioni su ulteriori dettagli, promozioni particolari od eventuali sconti ancora non visibili sul nostro sito, contattateci direttamente a request@astreo.it